Pages Navigation Menu

Pensieri, uno dopo l'altro, come maglie su un ferro. Il mio mondo in equilibrio tra tecnologia e tradizione, filò e nuovi media.

Il berretto in lana

Mi è stata richiesta una consulenza per confezionare un berretto in lana.

In effetti si possono trovare le indicazioni in una qualsiasi rivista di lavori a maglia, ma cercherò di descrivere i passaggi per confezionare un berretto molto semplice, a coste doppie con risvolto.

Personalmente mi trovo benissimo con Mani di Fata, bella la rivista mensile, bellissimi gli album.

Tornando al nostro berretto, consideriamo un modello semplice, con cucitura posteriore.

Materiale occorrente:

– 100 gr di lana merinos del colore desiderato

– ferri n. 3

Punti impiegati:

Maglia tubolare: 1° ferro: *1 diritto, passare un punto a rovescio senza lavorarlo, tenendo il filo sul davanti del lavoro*, ripetere da *a* per tutto il ferro.

Punto costa doppia: si alternano 2 punti a diritto e 2 punti a rovescio.

Consiglio di fare sempre un campione prima di iniziare il lavoro; al momento dell’acquisto, sull’etichetta della lana, si possono trovare le informazioni necessarie per un campione di 10 cm X 10 cm, quindi i punti da avviare e i ferri da lavorare.

Esecuzione:

Per un berretto confezionato con una lana di media pesatura, da lavorare con ferri n.3, avviare 156 punti e lavorare 4 ferri a punto tubolare. Su YouTube ho trovato alcuni video molto chiari di BettaKnit

Terminati i 4 ferri a punto tubolare, proseguire a coste doppie

A 18 cm di altezza totale iniziare le diminuzioni, 1 punto ogni 8, sempre a rovescio; per eseguire 1 diminuzione a rovescio, lavorare 2 punti assieme a rovescio.

Diminure ogni 2 ferri, 1 punto ogni 8 a rovescio, per altre 3 volte; ripetere le stesse diminuzioni, ma questa volta sui punti diritti delle coste, sempre 1 punto ogni 8. Per eseguire 1 diminuzione a diritto passare un punto a diritto senza lavorarlo, lavorare a diritto il punto successivo, far cadere il punto passato sopra quello lavorato (punto accavallato)

Ripetere le diminuzioni sulle maglie a diritto per altre 3 volte, si otterà così una lavorazione a coste 1/1, proseguire fino a raggiungere 25 cm.

Per la chiusura tagliare il filo mantenendo una lunghezza circa 20/25 cm, infilare il filato in un ago per maglia e far passare l’ago attraverso i punti, passandoli direttamente dal ferro all’ago. Raccolti tutti i punti sul filo, arricciare e fissare a rovescio con qualche punto nascosto. Cucire a rovescio il berretto fino a circa 5/6 cm dal bordo, rivoltare il berretto e terminare la cucitura sul diritto del lavoro, in modo tale che piegando il risvolto del berretto la cucitura rimanga nascosta.

Il modello è molto semplice, ma se non fossi stata abbastanza chiara…chiedete pure! ;-)

{lang: 'it'}