Pages Navigation Menu

Pensieri, uno dopo l'altro, come maglie su un ferro. Il mio mondo in equilibrio tra tecnologia e tradizione, filò e nuovi media.

Il cardigan ‘Lavinia’, elegante e bon ton

Cardigan Lavinia

Ormai non è più un segreto il fatto che preferisca tricottare piccoli gioielli per mini bimbi, piuttosto che altri capi; sono veloci, coccoli, morbidissimi e fanno sempre tanta tenerezza!

Circa una mese fa è nata Lavinia; una bimbetta nuova nuova, con un nome così elegante che era impossibile non dedicarle un cardigan chic come questo.

Il modello è ovviamente francese (ormai chi si schioda!) tratto dalla collezione Phildar autunno inverno 2012/2013; ho scelto una lana merino irrestringibile nei toni delicati ed indefiniti del cipria e del rosa antico.

Taglie:

nascita, 3 mesi, 6 mesi, 12 mesi, 18/24 mesi        

Quantità filato (riferimento lana merino da lavorare con ferri 3/2,5)

Tipologia Colori nascita 3 mesi 6 mesi 12 mesi 18/24 mesi
Kid Merino Cipria

Rosa  antico

3

1

3

1

4

1

4

1

5

1

 

Punti Impiegati:

Maglia rasata rovescia

Punto legaccio

Campione:

Il campione 10X10, effettuato con il filato scelto per la realizzazione, è indispensabile per un lavoro corretto in termini di misure e taglie.

Dietro:

Schema Dietro

Avviare 71 maglie (74/79/86/94) con i ferri n. 3 e la lana merino cipria, lavorare a maglia rasata rovescia.

Diminuire su ciascun lato (la riga in grassetto si riferisce alla taglia zero mesi, le altre alle taglie successive):

ogni 8 ferri:  1 maglia per 4 volte

ogni 10 ferri:  1 maglia per 4 volte

ogni 12 ferri:  1 maglia per 3 volte e dopo 10 ferri, 1 maglia

ogni 14 ferri:  1 maglia per 2 volte e ogni 12 ferri, 1 maglia per 2 volte

ogni 14 ferri:  1 maglia per 4 volte

Rimarranno 63 maglie (66/71/78/86)

A 10 cm (12/14/16/17,5) di altezza totale, formare gli scalfi manica chiudendo su ciascun lato, ogni 2 ferri:

2 maglie in una sola volta per 2 volte e 1 maglia.

Rimarranno 53 (56/61/68/76) maglie.

A 20 cm (23/26/29/32) di altezza totale, formare le spalle chiudendo, su ogni lato, ogni 2 ferri (la riga in grassetto si riferisce alla taglia zero mesi, le altre alle taglie successive)::

4 maglie in una sola volta per 2 volte e 5 maglie in una sola volta

4 maglie in una sola volta per 2 volte e 5 maglie in una sola volta

4 maglie in una sola volta per 2 volte e 5 maglie per 2 volte

5 maglie in una sola volta per 2 volte e 6 maglie in una sola volta

6 maglie in una sola volta per 3 volte

Contemporaneamente formare il collo chiudendo le 9 (12/15/18/22) maglie centrali, quindi proseguire, un lato alla volta (o entrambi i lati con 2 gomitoli) chiudendo ai lati 9 maglie in una sola volta.

Cardigan Lavinia

Metà davanti destro:

Schema Metà davanti

Avviare 36 maglie (37/40/43/47) con i ferri n. 3 e la lana merino cipria, lavorare a maglia rasata rovescia.

Chiudere a sinistra (la riga in grassetto si riferisce alla taglia zero mesi, le altre alle taglie successive):

ogni 8 ferri:  1 maglia per 4 volte

ogni 10 ferri:  1 maglia per 4 volte

ogni 12 ferri:  1 maglia per 3 volte e dopo 10 ferri, 1 maglia

ogni 14 ferri:  1 maglia per 2 volte e ogni 12 ferri, 1 maglia per 2 volte

ogni 14 ferri:  1 maglia per 4 volte

Rimarranno 32 maglie (33/36/39/43)

A 10 cm (12/14/16/17,5) di altezza totale, formare lo scalfo manica chiudendo a sinistra, ogni 2 ferri:

2 maglie in una sola volta per 2 volte e 1 maglia.

Rimarranno 27 maglie (28/31/34/38)

A 18 cm (21/24/26/29) di altezza totale, formare lo scollo chiudendo, su ogni lato, ogni 2 ferri (la riga in grassetto si riferisce alla taglia zero mesi, le altre alle taglie successive):

5 maglie in una sola volta, 3 maglie in una sola volta, 2 maglie per 2 volte e 1 maglia per 2 volte

5 maglie in una sola volta, 4 maglie in una sola volta, 3 maglie  in una sola volta, 2 maglie per 1 volta e 1 maglia

5 maglie in una sola volta, 4 maglie in una sola volta, 3 maglie  in una sola volta, 2 maglie per 2 volte e 1 maglia

5 maglie in una sola volta, 4 maglie in una sola volta, 3 maglie  in una sola volta, 2 maglie in una sola volta e 1 maglia per 4 volte

5 maglie in una sola volta, 4 maglie in una sola volta, 3 maglie per 2 volte, 2 maglie in una sola volta e 1 maglia per 3 volte

A 20 cm (23/26/29/32) di altezza totale, formare le spalle chiudendo, su ogni lato, ogni 2 ferri (la riga in grassetto si riferisce alla taglia zero mesi, le altre alle taglie successive):

4 maglie in una sola volta per 2 volte e 5 maglie in una sola volta

4 maglie in una sola volta per 2 volte e 5 maglie in una sola volta

4 maglie in una sola volta per 2 volte e 5 maglie per 2 volte

5 maglie in una sola volta per 2 volte e 6 maglie in una sola volta

6 maglie in una sola volta per 3 volte

Lavorare la metà davanti sinistra allo stesso modo, invertendo i lati di diminuzione (il mio consiglio è lavorare i lati contemporaneamente con 2 gomitoli)

Maniche:

Schema manica

Avviare 44 maglie (48/50/54/56) con i ferri n. 3 e la lana merino cipria, lavorare a maglia rasata rovescia.

A 1 cm (4 ferri) di altezza totale, aumentare su ciascun lato:

ogni 4 ferri: 1 maglia per 8 volte

ogni 6 ferri : 1 maglia per 8 volte e, dopo  4 ferri, 1 maglia

ogni 6 ferri : 1 maglia per 8 volte e, ogni  4 ferri, 1 maglia per 3 volte

ogni 6 ferri : 1 maglia per 12 volte

ogni 6 ferri : 1 maglia per 13 volte e, dopo  4 ferri, 1 maglia

Si otterranno 60 maglie (66/72/78/84)

A 10,5 cm (15/17/20/22,5) di altezza totale, formare l’arrotondamento della manica chiudendo su ciascun lato, ogni 2 ferri (la riga in grassetto si riferisce alla taglia zero mesi, le altre alle taglie successive)::

3 maglie per 2 volte, 2 maglie per 2 volte, 1 maglia, 2 maglie per 3 volte e 1 maglia per 3 volte

3 maglie per 3 volte, 4 maglie per 2 volte,  3 maglie per 2 volte

4 maglie in una sola volta, 3 maglie per 2 volte,  2 maglie per 3 volte e 1 maglia per 4 volte

4 maglie per 2 volte, 3 maglie per 2 volte,  2 maglie per  2 volte, 3 maglie per 1 volta, 4 maglie per 2 volte

4 maglie per 3 volte, 3 maglie per 4 volte, 2 maglie per  4 volte

Lavorare la seconda manica allo stesso modo (il mio consiglio è lavorarle contemporaneamente con 2 gomitoli)

Cintura:

Avviare 158 maglie (165/179/193/213) con i ferri n. 2,5 e la lana merino rosa antico, lavorare a punto legaccio per 2 cm (10 ferri), infine chiudere tutte le maglie.

lavinia_1

Confezione:

Vaporizzare con il ferro da stiro a temperatura media i vari pezzi del cardigan.

Cucire le spalle, le maniche e i lati.

Chiudere le metà davanti con piccoli punti nascosti a 7 cm (8/9/10/11) di altezza, per 6 cm (7/8/9/10).

Appoggiare la cintura sotto gli scalfi manica, facendola girare intorno al cardigan ed unendo le due estremità sul davanti. Saldare la cintura davanti a circa 4 cm dalle estremità e arrotolare sulla cucitura una gugliata di filato rosa che verrà poi fissata con 2 punti nascosti dietro il fiocco. Piegare le estremità a forma di fiocco e fissare con punti nascosti.

Fissare la cintura all’altezza delle cuciture dei lati e, sempre con piccoli punti nasciti a metà dietro.

Intorno alla scollo, lavorare un giro di punto gambero.

Vaporizzare il piccolo cardigan con il ferro a temperatura media…et voilà!

lavinia_4

lavinia_2

 

 

 

 

 

 

 

 

 

{lang: 'it'}