Pages Navigation Menu

Pensieri, uno dopo l'altro, come maglie su un ferro. Il mio mondo in equilibrio tra tecnologia e tradizione, filò e nuovi media.

Lezioni di maglia: il tutorial del maglioncino con teschio per Brett

Come vi avevo promesso ecco il tutorial per tricottare il maglioncino per cagnolino ‘con teschio’; si tratta di un modello semplice, tutto in maglia rasata diritta con il teschio lavorato a jacquard (*).

Halloween_1
Halloween_3
Halloween_4

Occorrente:

gr. 200 di lana merinos (o misto alpaca) nera

gr.50 di lana merinos (o misto alpaca) bianco latte

qualche gugliata di filato in colore contrastante

ferri n. 3.5 e 4

Punti impiegati

Maglia tubolare: 1° ferro: *1 diritto, passare un punto a rovescio senza lavorarlo, tenendo il filo sul davanti del lavoro*, ripetere da *a* per tutto il ferro. Ripetere sempre questo ferro.

Coste 1/1: 1 punto diritto, 1 punto rovescio alternati.

Maglia rasata diritto: un ferro a punto diritto, un ferro a punto rovescio

Maglia rasata rovescio: un ferro a punto rovescio, un ferro a punto diritto

Bordino laterale destro: 1° ferro: passare 1 punto a diritto, senza lavorarlo, 1 diritto puntando il ferro di destra nel punto seguente ma 1 ferro più sotto, 2 rovesci. 2° ferro: 2 diritti, 2 rovesci. 3° ferro: ripetere dal 1° ferro.

Bordino laterale sinistro: 1° ferro: 2 rovesci, 2 diritti. 2° ferro: passare 1 punto a rovescio senza lavorarlo, 1 rovescio puntando il ferro di destra nel punto seguente ma 1 ferro più sotto, 2 diritti. 3° ferro: ripetere dal 1° ferro.

Il cappottino misura circa 56 cm di lunghezza e 50 cm circa di circa di circonferenza.

Parte superiore: con i ferri n. 3.5 e il filato di colore contrastante avviare 80 punti e lavorare 1 ferro a diritto (al termine del lavoro questo ferro verrà sfilato). Con la lana scelta per il cappottino, lavorare 1 ferro a rovescio e 4 ferri a maglia tubolare, quindi proseguire a punto costa. A cm. 10 di altezza totale proseguire con i ferri n. 4 disponendo i punti come segue: 4 punti per il bordino laterale destro, 72 punti a maglia rasata diritta e 4 punti per il bordino laterale sinistro. Eseguiti 2 ferri, iniziare a diminuire, internamenti ai primi e agli ultimi 4 punti, 1 punto ogni 2 ferri per 6 volte. Per diminuire 1 punto all’inizio del ferro lavorare 2 assieme a diritto, al termine del ferro eseguire 1 accavallato. A cm 15 di altezza totale, dividere a metà il lavoro e proseguire separatamente per circa 1.5 cm, in modo tale da formare l‘apertura per il gancio della pettorina (questa apertura dovrà essere fatta a 10 cm, appena terminato il collo a punto coste 1/1, qualora il cane portasse il collare). A 18 cm di altezza totale iniziare la lavorazione del teschio, come da schema seguente

A 42 cm di altezza totale diminuire, internamente ai primi e agli ultimi 4 punti, 1 punto ogni 6 ferri per 4 volte e 1 punto ad ogni ferro per 10 volte. Sul rovescio del lavoro per diminuire 1 punto all’inizio del ferro eseguire 2 assieme a rovescio crociato, al termine del ferro lavorare 2 assieme a rovescio.  Proseguire solo sui punti del bordino laterale destro riprendendo man mano i punti rimanenti come segue: 1° – 3° – 5° – 7° – 9° ferro: lavorare i 4 punti del bordino laterale destro, lavorare assieme a rovescio i 3 punti seguenti.2° ferro e tutti i ferri pari: passare 1 punto a diritto, senza lavorarlo, lavorare i 4 punti del bordino laterale destro. 11° ferro: lavorare i 4 punti del bordino laterale destro, lavorare assieme a rovescio i 4 punti seguenti. Eseguito il 12° ferro, interrompere la lavorazione e unire fra loro, a punto calza, i punti del bordino laterale destro e quelli del bordino laterale sinistro.

Parte inferiore: con i ferri n. 3.5 e il filato di colore contrastante avviare 20 punti e lavorare 1 ferro a diritto (al termine del lavoro questo ferro verràò sfilato). Con la lana scelta per il cappottino, lavorare 1 ferro a rovescio e 4 ferri a maglia tubolare, quindi proseguire a punto costa. A cm. 10 di altezza totale proseguire con i ferri n. 4. disponendo i punti come segue: 4 punti per il bordino laterale destro, sui 12 punti seguenti iniziare a lavorare a maglia rasata diritta e 4 punti per il bordino laterale sinistro. Completato il 22° ferro, aumentare 1 punto all’interno dei 4 punti dei bordi laterali, ogni 2 ferri per 8 volte, proseguire per latri 14 ferri ed aumentare 1 punto all’interno dei 4 punti dei bordi laterali, proseguire per altri 8 ferri. Per ottenere 1 aumento, sollevare il filo orizzontale che unisce il punto precedente a quello successivo e lavorarvi 1 diritto o 1 rovescio crociato. A cm. 30 di altezza totale, intrecciare i 15 punti centrali e proseguire separatamente laterali rimasti a maglia tubolare per 30 cm, intrecciare le maglie rimaste.

Maglioncino_teschio
Maglioncino_teschio_1
Maglioncino_teschio_2
Maglioncino_teschio_3
Maglioncino_teschio_4

Fermacoda: con i ferri n. 3.5 avviare 5 punti e lavorarli come segue: 2 diritti, 1 rovescio e 2 diritti. Proseguire lavorando i punti come si presentano.  A cm. 12 di lunghezza totale intrecciare tutti i punti.

Maglioncino_teschio_5

Confezione: chiudere in  tondo la parte superiore cucendo fra loro i lati del collo a punto costa con i lati del collo della parte inferiore, proseguire con la cucitura per altri 5 cm eseguendo le cuciture all’interno dei primi 2 punti dei bordini laterali e lasciando un’apertura di cm 8 in corrispondenza delle zampe anteriori. Cucire le striscie lavorate a maglia tubolare nella parte inferiore a circa 10 cm dalla metà della parte superiore. Piegare a metà il fermacoda e affrancarlo all’estremità della parte superiore.

Il risultato sarà un maglioncino per veri bad dogs :)

(*) Jacquard è un termine generico, al tempo del maglioncino in oggetto non avevo ancora ben chiare le differenze tra le varie tecniche intarsio e fair isle

 

{lang: 'it'}