MobilTuri cucine: quali sono le idee che propone e quanto costano

MobilTuri cucine: quali sono le idee che propone e quanto costano

La cucina è uno dei luoghi più importanti della casa, ma non solo perché è li che si preparano i pasti ma perché è il luogo dove ci si ritrova per conversare. Dunque, quando si pensa all’arredamento della cucina bisogna curare nel dettaglio anche tutto ciò che riguarda questo ambiente, per cercare di renderlo più coinvolgente possibile, sia per le persone che ci abitano ma anche per gli ospiti. Vediamo adesso alcuni modelli di cucine firmate MobilTuri, con proposte e prezzi.

MobilTuri cucine: la storia dell’azienda

L’azienda, come si può notare, porta il cognome del suo fondatore, il signor Pasquale Turi. Inizia la sua professione negli anni ’60, come artigiano all’interno della sua piccola bottega, riuscendo poi a dar vita a un’azienda che, ancora oggi, viene portata avanti dalla famiglia. Nel 1987, nasce la MobilTuri srl, che a distanza di anni, nel 2000 per la precisione, accoglie un’altra società, la NetCucine, conosciuta per la qualità dei suoi prodotti e per i prezzi competitivi, sempre nel campo delle cucine. MobilTuri, dunque, è la perfetta fusione tra tradizione e innovazione, che, insieme alla freschezza e determinazione dei titolari ha già raggiunto un enorme successo. Gli stabilimenti Mobilturi, si trovano in provincia di Bari, nel sud Italia, e con i loro 20 mila metri quadrati di superficie, detengono il primato per essere stati tra i primi produttori di cucine nel nostro paese. L’azienda mette a disposizione prodotti caratterizzati da un ottimo design, numerosi colori tra cui scegliere e materiali di qualità. Inoltre, il personale presente nei punti vendita è qualificato, e permetterà di consigliare progetti e soluzioni adatte per ogni esigenza del cliente. Il punto di forza della MobilTuri è l’ottimo rapporto qualità/prezzo, cioè prodotti, in questo caso cucine, di qualità a un prezzo che sia accessibile a tutti.

MobilTuri cucine: quali sono le idee che propone e quanto costano

Tra le opzioni messe a disposizione da MobilTuri, troviamo cucine moderne, cucine classiche e anche soluzioni living. Tutto quello che serve per soddisfare i clienti. Vediamo nel dettaglio:

Cucine moderne

Scegliere questa tipologia di arredamento per la cucina, identifica un gusto dedito all’innovazione e al cambiamento. Tutte le cucine di questa linea sono progettate per realizzare un ambiente con materiali esclusivi, linee pulite e un design funzionale e all’avanguardia. Vediamo alcuni dei modelli disponibili:

  • Brio: questa cucina rispecchia pienamente il concetto di condivisione dello spazio. Caratterizzato da linee giovanili e innovative con un sistema di illuminazione suggestivo.
  • Luna: adatto per chi ama uno stile minimalista ma con gusto.

Sul sito non sono indicati i prezzi, probabilmente perché molto dipenderà dalla scelta degli abbinamenti, il consiglio è quello di chiedere direttamente in negozio. Comunque, vige sempre la politica di prezzi contenuti.

Cucine classiche

Scegliere questa tipologia di arredamento per la cucina, identifica un gusto dedito al classico e tradizionale. Tutte le cucine di questa linea sono progettate per realizzare ambienti eleganti, rigorosamente Made in Italy, in legno massello, intagli e decori insuperabili. Vediamo alcuni dei modelli disponibili:

  • Athena: la classica e intramontabile cucina senza tempo, dove l’eleganza del noce conquista gli amanti della tradizione.
  • Elena: anche per questo modello, si incontrano legno, tradizione e cura per i dettagli.

Sul sito non sono indicati i prezzi, probabilmente perché molto dipenderà dalla scelta degli abbinamenti, il consiglio è quello di chiedere direttamente in negozio. Comunque, vige sempre la politica di prezzi contenuti.

Living

MobilTuri propone molte soluzioni per combinare insieme living e cucina.

 

 

Fabrizia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *