Comprare una lavastoviglie: come scegliere, opinioni e prezzi

Comprare una lavastoviglie: come scegliere, opinioni e prezzi

Presto o tardi giunge il momento di comprare una nuova lavastoviglie, che sia per l’allestimento di una nuova casa, o per un guasto a quella vecchia. Certo, prima di comprare una lavastoviglie, è bene accertarsi che quella vecchia sia effettivamente rotta e che non si possa riparare. Bisogna ricordare anche che se la lavastoviglie fosse sporca, potrebbe non funzionare correttamente. Occorre quindi procedere a fare lavaggi senza carico con il cura-lavastoviglie. In alcuni casi potrebbe anche essere necessario chiamare un idraulico per controllare i tubi. Una volta certi che la lavastoviglie non funziona, allora si può cominciare a guardare cosa offre il mercato.

Acquistare una lavastoviglie: come procedere

La prima cosa da fare quando si deve comprare una nuova lavastoviglie è quella di osservare online cosa offre il mercato, e magari leggere qualche informazione sui vari prodotti. Successivamente bisogna recarsi dal fornitore o dal negozio di fiducia. Si può chiedere aiuto ad un tecnico, oppure scegliere il prodotto in base alle proprie ricerche. Sarebbe bello poter addirittura aspettare la promozione giusta per poter risparmiare qualcosa, anche se non sempre è possibile, specie se l’elettrodomestico si è rotto all’improvviso. In tal caso si può provare a risparmiare qualcosa comprandola direttamente da internet. In particolare ci si può rivolgere ad Amazon, oppure a Eprice. Per confrontare i prezzi, invece, si può provare a navigare su Trovaprezzi, per scegliere il prodotto più conveniente ma che comunque rispetti le proprie esigenze. Ovviamente bisogna scegliere il prodotto giusto anche in base all’arredo e allo spazio a disposizione.

Comprare una lavastoviglie: prezzi a confronto

Se la lavastoviglie dovesse essere ad incasso, si potrebbe optare per la Candy CDI 1L38-02 al costo di 230€. Si tratta infatti di una lavastoviglie a scomparsa totale, che si adegua perfettamente ad ogni tipo di arredamento. Se si ha poco spazio, allora la lavastoviglie perfetta è la Candy CDCP 6/E-S con le sue dimensioni ridotte di 438 x 550 x 500 mm. Ha un costo di 249€, e una rumorosità di soli 51 dBA. La lavastoviglie Hoover AXI HDPN 4S622PX, invece, costa 486€ e ha Intelligenza artificiale, controllata tramite app. Ha ben 12 programmi e una capacità di 16 coperti, per poter contenere tutte le stoviglie anche in caso di ospiti a casa. Infine, la lavastoviglie Miele G 4203 SC CLST costa 749€, non è da incasso e può essere portata via facilmente in caso di trasloco. Questa lavastoviglie permette un risparmio energetico del 50% ed elimina facilmente lo sporco senza lasciare residui.

Arianna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *